Coronavirus in Italia, il bollettino del 18 marzo: quasi 25 mila casi, 423 morti

Si sono registrati altri 24.935 casi di contagio a fronte di 353 mila tamponi. È quanto emerge dal bollettino di oggi, giovedì 18 marzo 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il rapporto tra test effettuati e casi positivi è appena superiore al 7%; sempre piuttosto alto.

I decessi sono stati 423 e il totale sale a 103.855. Sale ancora anche il numero degli attuali positivi che superano quota 547 mila.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 547.510
• Deceduti: 103.855 (+423)
• Dimessi/Guariti: 2.655.346 (+15.976)
• Ricoverati: 30.027 (+193)
• di cui in Terapia Intensiva: 3.333 (+16)
• Tamponi: 45.894.515 (+353.737)

Totale casi: 3.306.711 (+24.935, +0,76%)

IN AGGIORNAMENTO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 18 MARZO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 18 MARZO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 17 MARZO 2021

COVID, PRENDE FORMA IL DECRETO SOSTEGNI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI