Coronavirus in Italia, il bollettino del 2 luglio: sale il numero dei nuovi contagi

Salgono ancora, seppur di poco, i nuovi contagi. Lo riferisce l’ultimo bollettino di oggi, 2 luglio, diffuso dal Ministero della Salute.

I contagi nuovi sono stati 201 e il totale sale a 240.961. Quasi la metà (98) sono stati registrati in Lombardia ma si segnala un’impennata in due regioni: Lazio (119 e Sicilia (9).

In compenso i guariti sono stati 366 (totale 191.083) per cui diminuisce nel complesso il numero degli attuali positivi che si attesta a 15.060 (- 195 rispetto a ieri).

I morti della ultime 24 ore sono stati 30 che portano il totale a 34.818. Le 30 vittime hanno riguardato pazienti di sole 4 regioni: Lombardia (21), Piemonte (5), Toscana (3) ed Emilia-Romagna (1). Tutte le altre regioni d’Italia, comprese le province autonome di Trento e Bolzano, non hanno registrato alcun decesso.

Complessivamente sono stati fatti 53.243 tamponi nelle ultime 24 ore, circa duemila in meno rispetto a ieri.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 1 LUGLIO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 2 LUGLIO 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI