Coronavirus in Italia, il bollettino del 20 luglio: meno contagi, aumentano i morti

Diminuiscono i  nuovi contagi ma aumentano i morti. Numeri comunque entro un range “normale” quelli di oggi, 20 luglio, contenuti nel quotidiano bollettino diffuso dal Ministero della Salute.

I nuovi contagi sono stati 190 (totale 244.624). In percentuale continua a calare il dato della Lombardia (56 casi, circa il 30%) mentre continuano ad essere alti i dati di Veneto ed Emilia Romagna con 42 nuovi casi a testa (circa il 22%)

I deceduti sono stati 13 (ieri solo 3) mentre i guariti sono 213 in più (totale 197.612) per cui il numero degli attuali positivi scende di altre 36 unità e si attesta a quota 12.404.

Scendono di due unità i ricoverati in terapia intensiva. I tamponi processati sono stati poco più di 24 mila.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 19 LUGLIO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 20 LUGLIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI