Coronavirus in Italia, il bollettino del 20 marzo: altri 23.832 contagi, 401 morti

Altri 23.832 contagi con 354.480 tamponi effettuati. Non si scosta di molto il quadro della situazione in Italia. È quanto emerge dal bollettino di oggi, sabato 20 marzo 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il rapporto tra test effettuati e casi positivi è sceso leggermente attestandosi al 6,72%. I decessi sono stati 401.

Sale ancora il numero dei ricoverati: ci sono altri 23 pazienti in terapia intensiva (totale attuale 3.387), e 226 ricoverati in strutture ospedaliere.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 565.453
• Deceduti: 104.642 (+401)
• Dimessi/Guariti: 2.686.236 (+14.598)
• Ricoverati: 30.448 (+226)
• di cui in Terapia Intensiva: 3.387 (+23)
• Tamponi: 46.613.817 (+354.480)

Totale casi: 3.356.331 (+23.832, +0,72%)

IN AGGIORNAMENTO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 20 MARZO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 20 MARZO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 19 MARZO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI