Coronavirus in Italia, il bollettino del 21 settembre: calo dei contagi, + 1.350

Sono leggermente in regressione i dati di nuovi contagi in Italia: + 1.350, dice il bollettino di oggi, lunedì 21 settembre, diffuso dal Ministero della Salute.

Il dato da analizzare è che stavolta sono state le regioni del Sud a “trainare” il dato: in Campania 243 casi, 198 in Lazio, 81 in Puglia, 75 in Sicilia. La Lombardia invece scende a 90 casi. Tutte le Regioni hanno fatto registrare almeno un caso.

Stabile il numero dei decessi, 17 morti nell’ultimo giorno rispetto alle 15 vittime di ieri. Il totale dei morti è 35.724. In netta diminuzione il numero di tamponi effettuati: 83.428, circa 28mila in meno di ieri. Non pervenuto il dato della Regione Abruzzo.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 20 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 21 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI