Coronavirus in Italia, il bollettino del 24 dicembre: 18.000 contagi, 505 morti

C’è un leggero rialzo nella curva del contagio in Italia: sono stati registrati 18.040 nuovi contagi con 193.777 tamponi effettuati. È quanto si legge nel bollettino di oggi, giovedì 24 dicembre, diffuso dal Ministero della Salute. Ma la percentuale tra test e positività resta largamente sotto il 10% sebbene un po’ aumentata rispetto a ieri, 9,3% per la precisione.

Ci sono anche 505 morti.In totale i morti da inizio epidemia sono 70.900. Ieri i positivi erano stati 14.522, le vittime 553.

Con i 18.040 positivi delle ultime 24 ore in Italia sono stati superati i due milioni di casi registrati da inizio epidemia. Sono ora 2.009.317.

Sono diminuiti di 35 unità i pazienti in terapia intensiva per il Covid-19 in Italia, nel saldo tra ingressi e uscite. Gli ingressi del giorno sono 149 (ieri 216).

In totale i ricoverati in rianimazione sono ora 2.589. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono invece 24.070, in calo di 476 unità rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi sono 593.632 (-5.184), i guariti e dimessi 1.344.785 (+22.718). In isolamento domiciliare ci sono 566.973 persone (-4.673)

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 593.632 (-5.183)
Deceduti: 70.900 (+505)
Dimessi/Guariti: 1.344.785 (+22.718)
Totale casi: 2.009.317 (+18.040)
Tamponi: (+193.777)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 23 DICEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 24 DICEMBRE 2020

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 24 DICEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI