Coronavirus in Italia, il bollettino del 25 luglio: i nuovi casi non diminuiscono

Ancora 275 casi di nuovi contagi e sono ancora la Lombardia e l’Emilia Romagna a incidere in misura maggiore, rispettivamente con 79 e 49 casi. Ma il Sud, con Campania (21) e Sicilia (13), fa registrare anche numeri elevati.

È quanto emerge dal bollettino di oggi, 25 luglio, diffuso dal Ministero della Salute.

Dal momento che sono stati registrati 128 guariti, il numero degli attualmente positivi è salito ancora di 141 unità, attestandosi a quota 12.442. I deceduti sono stati 5 (totale 35.102).

Il dato più rassicurante viene dalle terapie intensive dove è diminuito di 5 unità il numero dei ricoverati che adesso sono 41.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 51.671 tamponi per un totale di 6.520.046.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 24 LUGLIO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI