Coronavirus in Italia, il bollettino del 27 settembre: + 1.766 nuovi contagi

Sempre alti ma leggermente in discesa i numeri relativi ai nuovi contagi da coronavirus in Italia: + 1.766. E’ quanto emerge dal bollettino diffuso oggi, domenica 27 settembre, dal Ministero della Salute.

I 1.766 nuovi casi sono circa 100 in meno rispetto ai 1.869 di ieri, ma con quasi 20 mila tamponi in meno (84.714 oggi). Le vittime sono 17, come il giorno precedente, per un totale di 35.835. Il numero complessivo dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 309.870. Solo la Valle d’Aosta fa registrare zero nuovi casi.

Sono 49.618 gli attualmente positivi al coronavirus, 1.025 in più rispetto a ieri. I dimessi e guariti sono 224.417, in aumento di 724 unità. I pazienti in terapia intensiva sono 7 in più per un totale di 254.

I ricoverati con sintomi salgono a 2.846 (+100), le persone in isolamento domiciliare sono ora 46.518 (+918). Tra le regioni con nuovi casi, in testa la Campania con 245, poi la Lombardia 216, quindi il Lazio 181, spicca la Sardegna che ne fa registrare 139 in più.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 26 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 27 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI