Coronavirus in Italia, il bollettino del 29 novembre: 8 mila casi e “pochi” tamponi

Calano nettamente i tamponi eseguiti nel weekend e dunque il numero di casi scende a poco meno di 8 mila in 24 ore, ma intanto prosegue l’aumento dei ricoveri. È quanto si legge nel bollettino nazionale di oggi, lunedì 29 novembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

L’incidenza sale al 2,89% (ieri era al 2,52%) mentre i decessi comunicati oggi dal Ministero sono 65.

Negli ospedali italiani il saldo totale è di +202, mentre le terapie intensive fanno registrare un +32 (con 58 nuovi ingressi in area critica nelle ultime 24 ore).

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 189.643
• Deceduti: 133.739 (+65)
• Dimessi/Guariti: 4.692.408 (+4.707)
• Ricoverati: 5.804 (+202)
• di cui in Terapia Intensiva: 669 (+31)
• Tamponi: 118.611.763 (+276.000)

Totale casi: 5.015.790 (+7.975, +0,16%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 29 NOVEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 29 NOVEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 28 NOVEMBRE 2021

Categorie
attualitàIn evidenza
Facebook

CORRELATI