Coronavirus in Italia, il bollettino del 3 ottobre: 2.844 nuovi contagi, oltre 400 in Campania

I contagi sono sempre tanti, 2.844 nelle ultime 24 ore e sono sempre più distribuiti su tutto il territorio nazionale. È quanto viene riportato nel bollettino di oggi, sabato 3 ottobre, diffuso dal Ministero della Salute.

Un numero così alto non si verificava dallo scorso 24 aprile quando se ne registrarono 3.021. Sono 118.932 i tamponi effettuati, circa 1.300 in meno rispetto a ieri. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’emergenza sale a 322.751.

In lieve aumento il numero delle vittime: 27 in un giorno, per un totale di 35.968 (ieri erano state 23).

Dieci regioni segnano un numero di casi a tre cifre, ancora una volta è la Campania con 401 casi a guidare la classifica seguita dalla Lombardia con 393.

Sono 55.566 gli attualmente positivi al Covid 19 in Italia, 1.569 più di venerdì. I dati rilevano ancora una lieve la crescita dei pazienti ospedalizzati: nelle terapie intensive ci sono oggi 297 persone, tre in più nelle ultime 24 ore, mentre nei reparti ordinari sono 3.205, rispetto a ieri 63 in più.

In isolamento domiciliare ci sono 52.064 persone: 1.503 in più. Il totale dei dimessi e dei guariti sale invece a 231.217 con un incremento di 1.247 in un giorno.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 2 OTTOBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 3 OTTOBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI