Coronavirus in Italia, il bollettino del 30 dicembre: 126 mila casi, sale l’incidenza

Sfondata anche quota 100 mila nuovi casi positivi al Covid in Italia; la curva dei contagi continua a crescere esponenzialmente. É quanto si legge nel bollettino nazionale di oggi, giovedì 30 dicembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il numero di tamponi effettuati continua a mantenersi sopra il milione ma l’incidenza sale e si attesta all’11,03%, mentre ieri era al 9,5%. Si mantiene il trend per quanto riguarda l’occupazione ospedaliera: sono 329 i posti letto occupati in degenza ordinaria in più rispetto a ieri, mentre sono 41 in più in terapia intensiva. Si registrano 156 morti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attualmente positivi: 779.463
• Deceduti: 137.247 (+156)
• Dimessi/Guariti: 5.064.718 (+22.246)
• Ricoverati: 12.092 (+329)
• di cui in TI: 1.226 (+41)
• Tamponi: 138.913.581 (+1.150.352)
Totale casi: 5.981.428 (+126.888, +2,17%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 30 DICEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 30 DICEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 29 DICEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI