Coronavirus in Italia, il bollettino del 4 dicembre: 24.000 contagi, 814 decessi

È’ anche oggi il dato dei decessi quello che fa più paura: 814, che sono meno dei 993 di ieri ma restano un numero troppo alto. Sale di poco anche il numero dei nuovi contagi che sono stati 24.099.  È quanto si legge nel bollettino di oggi, venerdì 4 dicembre, diffuso dal Ministero della Salute.

Il numero di tamponi per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore è di 212.741 (-13.988 rispetto a ieri), con un rapporto con i nuovi positivi (24.009) che sale all’11,3%.

Il numero di pazienti in terapia intensiva scende di 30 unità, nonostante i 210 nuovi ingressi giornalieri in reparto. Scende anche il numero dei ricoverati con sintomi che dai 31.772 di ieri passa ai 31.200 di oggi (-572).

Il numero degli attualmente positivi scende di 2.280 unità (sono 757.702), mentre il numero dei dimessi o guariti supera quello dei positivi di oltre 110 mila persone.

I dati divisi per regioni vedono ancora una volta la Lombardia in testa ai rialzi con 4.533, davanti al Veneto con 3.708

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 757.702
• Deceduti: 58.852 (+814)
• Dimessi/Guariti: 872.385 (+25.576)
• Ricoverati: 34.767 (-602)
• di cui in Terapia Intensiva: 3.567 (-30)
• Tamponi: 22.767.130 (+212.741)

Totale casi: 1.688.939 (+24.099, +1,45%)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 3 DICEMBRE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI