Coronavirus in Italia, il bollettino del 5 febbraio: 14.218 casi, calano i morti

Qualche contagio in più, qualche decesso in meno. I nuovi casi sono stati 14.218 (600 più di ieri) mentre i morti sono 377 (46 in meno). È quanto si legge nel bollettino di oggi, venerdì 5 febbraio, diffuso dal Ministero della Salute.

Sono stati 270.507 i test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 270.142, quindi appena 400 in meno), con un tasso di positività del 5,2% (ieri era stato del 5,05%).

In totale da inizio epidemia i casi sono 2.611.659, i morti 90.618. Gli attualmente positivi sono 429.118 (-1.159), i guariti e i dimessi 2.091.923 (+14.995), in isolamento domiciliare ci sono 407.401 persone (-982).

Continuano a scendere i ricoveri ospedalieri.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 429.118
• Deceduti: 90.618 (+377)
• Dimessi/Guariti: 2.091.923 (+14.995)
• Ricoverati: 21.717 (-177)
• di cui in Terapia Intensiva: 2.142 (-9)
• Tamponi: 33.873.530 (+270.507)

Totale casi: 2.611.659 (+14.218, +0,55%

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 4 FEBBRAIO 2021

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 5 FEBBRAIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 5 FEBBRAIO 2021

CORONAVIRUS, ALLERTA MASSIMA SULLE VARIANTI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI