Coronavirus in Italia, il bollettino del 7 luglio: meno nuovi contagi e più morti

Sensibile calo della curva epidemica in Italia: 138 i nuovi casi registrati oggi, contro i 208 di ieri. E’ il dato più importante del bollettino di oggi, 7 luglio, diffuso dal Ministero della Salute.

L’abbassamento nazionale è fortemente condizionato dal “dimezzamento” dei casi in Lombardia, questa volta soltanto 53  nuovi casi. Il totale nazionale sale a 241.956.

Di contro sono aumentati i morti, quasi il quadruplo rispetto a ieri: + 30. Il maggior numero è stato registrato in Lombardia, + 13. Il totale dei deceduti sale a 34.899.

In aumento i guariti, 574 in un giorno e così diminuisce il numero degli attuali positivi che sono adesso 14.242. Sono sette le regioni italiane che non hanno fatto registrare nuovi contagi.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 6 LUGLIO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 7 LUGLIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI