Coronavirus in Italia, il bollettino del 9 settembre: situazione stabile, +5.522 casi

Sono abbastanza stabili e complessivamente soddisfacenti i dati aggiornati. I contagi nuovi sono 5.522 a fronte di  291.000 tamponi. La curva, seppur molto lentamente, sembra decrescere. É quanto si legge nel bollettino di oggi, giovedì 9 settembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

E’ sotto il 2%, per la precisione 1,89%, l’incidenza dei casi positivi in rapporto ai test effettuati.

I decessi sono stati 59 mentre continua a scendere la popolazione sottoposta a ricovero: – 11 nei reparti ordinari e meno 6 in terapia intensiva.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 129.918
• Deceduti: 129.766 (+59)
• Dimessi/Guariti: 4.331.257 (+7.122)
• Ricoverati: 4.788 (-11)
• di cui in Terapia Intensiva: 558 (-6)
• Tamponi: 86.566.709 (+291.468)

Totale casi: 4.590.941 (+5.522, +0,12%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 9 SETTEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 9 SETTEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 8 SETTEMBRE 2021

COVID, TRE MILIONI DI OVER 50 SENZA VACCINO: SICILIA LA PEGGIORE

SCUOLA IN SICILIA, Sì AI TEST SALIVARI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI