Coronavirus in Italia, il bollettino dell’11 maggio: sempre meno contagiati (-836)

Il numero più alto di oggi è quello dei guariti: 1.401. Poiché i nuovi casi di positività sono ancora meno di ieri, 744, il totale degli “attuali positivi” scende ancora di 836 unità. Questa in sintesi la novità (positiva) che emerge dal bollettino della Protezione civile dell’11 maggio.

Continuano a diminuire i ricoverati in terapia intensiva per coronavirus in Italia: sono 999, 28 in meno rispetto a ieri, quando il calo era stato di 7. Per la prima volta dal 10 marzo le terapie intensive scendono sotto le 1.000. In Lombardia sono 341, 7 in meno di ieri.

I contagiati totali dal coronavirus in Italia – vale a dire gli attualmente positivi, le vittime e i guariti – sono 219.814, con un incremento minimo di 744 rispetto a ieri.

Le vittime per coronavirus in Italia sono salite a 30.739, con un incremento di 179 in un giorno. Ieri l’aumento dei morti era stato di 165.

Sono 82.488 i malati di coronavirus in Italia, in calo rispetto a ieri di 836. Nella giornata di ieri la diminuzione era stata di 1.518.

I pazienti guariti dal Covid 19 in Italia sono 106.587, con un incremento di 1.401 rispetto a ieri.

Nel dettaglio gli attualmente positivi sono 30.411 in Lombardia (+221), 13.338 in Piemonte (-312), 7.040 Emilia-Romagna (-151), 5.460 in Veneto (-131), 4.073 in Toscana (-74), 2.844 in Liguria (-56), 4.294 nel Lazio (+8), 3.227 nelle Marche (-24), 1.909 in Campania (-6), 735 nella Provincia autonoma di Trento (-51), 2.544 in Puglia (-11), 2.062in Sicilia (-7), 830 in Friuli Venezia Giulia (-21), 1.609 in Abruzzo (-62), 447 nella Provincia autonoma di Bolzano (-12), 108 in Umbria (-5), 511 in Sardegna (-4), 107 in Valle d’Aosta (-6), 568 in Calabria (-28), 142 in Basilicata (-1), 229 in Molise (+11).

Quanto alle vittime, sono in Lombardia 15.054 (+68), Piemonte 3.400 (+33), Emilia-Romagna 3.867 (+22), Veneto 1.666 (+9), Toscana 950 (+8), Liguria 1.293 (+12), Lazio 562 (+5), Marche 964 (+4), Campania 392 (+1), Provincia autonoma di Trento 443 (+2), Puglia 451 (+3), Sicilia 257 (+1), Friuli Venezia Giulia 312 (+2), Abruzzo 366 (+7), Provincia autonoma di Bolzano 290 (+0), Umbria 71 (+0), Sardegna 120 (+0), Valle d’Aosta 139 (+0), Calabria 93 (+2), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0). I tamponi effettuati sono 2.606.652, con un incremento di 40.740 rispetto a ieri. Le persone sottoposte a tampone sono 1.702.283.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 10 MAGGIO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’11 MAGGIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI