Coronavirus in Italia, il bollettino dell’8 novembre: 32.616 contagi, meno tamponi

Come avviene in ogni fine settimana è calato il numero dei contagi: sono stati 32.616 nelle ultime 24 ore; a questi numeri vanno aggiunti quelli dei decessi che sono stati 331. È quanto contenuto nel bollettino di oggi, domenica 8 novembre, diffuso dal Ministero della Salute.

I nuovi casi sono 7.195 in meno rispetto a ieri. Le vittime sono 94 in meno rispetto a ieri. Sono stati 191.144 i nuovi tamponi effettuati, circa 40mila in meno. Complessivamente sono 935.104 i contagiati, comprese vittime e guariti, mentre il totale dei morti è di 41.394.

E’ costante il rapporto tamponi/positivi, che resta a quota 17% circa, così come resta stabile l’aumento dei pazienti in terapia intensiva.

Il numero degli attualmente positivi in Italia ha raggiunto quota 558.636 (+26.100). Di questi 26.404 sono ricoverati con sintomi (+1.331), 2.749 sono in terapia intensiva (+115) e 529.447 in isolamento domiciliare (+24.654). Dall’inizio della pandemia sono invece 335.074 le persone dimesse o guarite, con un incremento nelle ultime 24 ore di +6.183.

È diminuito il numero dei tamponi processati, poco più di 190.000. Fra le Regioni, Lombardia oltre i 6.000 casi, e Campania a 4.600.

Questi i dati completi del Ministero:

• Attualmente positivi: 558.636
• Deceduti: 41.394 (+331)
• Dimessi/Guariti: 335.074 (+6.183)
• Ricoverati: 29.189 (+1.446)
• di cui in Terapia Intensiva: 2.749 (+115)
• Tamponi: 17.374.713 (+191.144)

Totale casi: 935.104 (+32.616, +3,61%)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 7 NOVEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’8 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI