Coronavirus in Italia, il bollettino dell’8 ottobre: nuovo aumento dei contagi, + 4.458

Ormai è un aumento dei casi esponenziale, 4.458 in più nell’ultimo aggiornamento. È quello che si legge nel bollettino di oggi, giovedì 8 ottobre, diffuso dal Ministero della Salute.

Ci sono anche 22 morti. Ci sono anche ben 6 regioni con oltre 300 casi e il dato della Campania (+757) è il campanello d’allarme più chiaro. In Lombardia 683 casi. E ovviamente per giustificare il dato non basta rilevare che il numero dei tamponi è stato alto con circa 120 mila contagi.

L’Italia insomma è tornata al livello dei picchi di aprile: il 3 aprile, infatti i casi furono 4.584, il giorno dopo arrivarono al top del mese con 4.805 per poi scendere progressivamente ma con il picco del 12 aprile con 4.694 contagi. Va sottolineato, però, che ad aprile erano molto più alti i decessi giornalieri.

IN AGGIORNAMENTO

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 7 OTTOBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’8 OTTOBRE: ALTRO RECORD

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI