Coronavirus: madre e figlio morti a pochi giorni di distanza all’ospedale di Caltanissetta

Tragico destino per madre e figlio di Gela che circa due settimane fa erano stati ricoverati in gravi condizioni causa Covid a distanza di poche ore all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta: la donna 72enne era deceduta il 31 ottobre; il figlio, 50enne, si è spento ieri sera. Entrambi erano arrivati in ospedale con una polmonite interstiziale da Covid-19.

Intanto nella notte è stato ricoverato un altro paziente di 87 anni proveniente da Enna. In tutto sono 7 i pazienti ricoverati in Rianimazione Covid-19 del Sant’Elia di Caltanissetta su un totale di 8 posti letto.

RAZZA: “ROMA NON HA TENUTO CONTO DEL PIANO DEL CTS”

MUSUMECI TUONA: “SCELTA ASSURDA E IRRAGIONEVOLE”

ZONA ARANCIONE: COSA E’ PERMESSO, COSA E’ VIETATO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 4 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI