Coronavirus, nuove vittime in Sicilia: due anziani muoiono a Castelvetrano e Enna

Altre due vittime da Coronavirus in Sicilia: una a Castelvetrano, in provincia di Trapani e l’altra di Ribera ma deceduta a Enna.

Nell’ospedale di Castelvetrano è morto un uomo di 79 anni di Salemi, che è risultato positivo al Covid 19. È il primo morto che si registra in provincia di Trapani, dove i casi positivi sono 28. In realtà, il suo ancora non è una morte da aggiungere “ufficialmente” alle statistiche dell’Iss. Le autorità sanitarie sono ancora in attesa dell’esito del tampone che dovrebbe confermare o meno la poitività al Coronavirus.

Un pensionato di 87 anni di Ribera, in provincia di Agrigento, risultato positivo al Coronavirus e trasferito d’urgenza per problemi respiratori all’ospedale di Enna, è morto questa notte. Lo ha annunciato il sindaco di Ribera Carmelo Pace. A Ribera sono 4 i casi di Covid-19 registratisi. L’uomo proveniva dal reparto di Medicina dell’ospedale di Sciacca, dove nei giorni scorsi si erano registrati una ventina di casi positivi al coronavirus.

“Il paziente era stato sottoposto al tampone con un primo esito negativo ed era stato portato a casa – ha spiegato il sindaco di Ribera Carmelo Pace -. Poi l’anziano ha avuto delle complicazioni e a un successivo tampone, risultato positivo, è stato traferito ad Enna”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI