donazione-sangue

Coronavirus in Sicilia e plasma iperimmune: come donare, dove e chi può farlo

Anche in Sicilia gli ospedali si attivano per le donazioni di plasma iperimmune, una componente del sangue che può contribuire alle cure nei pazienti con sintomatologia particolarmente grave. I segnali nell’utilizzo del plasma iperimmune come trattamento sono incoraggianti, ma dove è possibile donare in Sicilia? Come fare? E chi può donare plasma iperimmune?

CHI PUO’ DONARE: Possono donare il plasma i cittadini tra i 18 e i 65 anni risultati positivi al Sars-Cov-2 (sia sintomatici sia asintomatici), guariti da almeno 14 giorni e che non presentano patologie autoimmuni, neoplastiche, infettive trasmissibili con la trasfusione. NOTA: in base al protocollo, le donne che hanno avuto gravidanze NON possono donare.

DOVE DONARE – PALERMO: nel capoluogo siciliano è stata predisposta l’Unità Operativa Complessa del Servizio Trasfusionale del Policlinico “Giaccone”, dove avviene la raccolta, il trattamento e la conservazione del plasma iperimmune.

I soggetti idonei che intendono donare devono prenotarsi ESCLUSIVAMENTE TRAMITE INVIO DI EMAIL a medicinatrasfusionale@policlinico.pa.it, allegando copia del referto del tampone positivo, dei due tamponi negativi e di eventuale certificato di dimissioni (nel caso siano stati ricoverati a seguito della comparsa di sintomi). Sarà il personale dell’ospedale a ricontattare telefonicamente gli interessati per l’appuntamento e verificare se sono idonei alla donazione.

DOVE DONARE – CATANIA: il servizio è attivo al “Garibaldi Centro” di Catania, dove a 24 ore dall’attivazione sono stati più di cento i donatori di plasma iperimmune arrivati all’unità operativa di Medicina trasfusionale, rispondendo anche alle richieste di plasma iperimmune arrivate anche dall’Asp di Siracusa e dal Policlinico di Catania.

Attivo anche il Centro trasfusionale dell’A.O.U. Policlinico “G. Rodolico – S. Marco”: ci si può rivolgere, previo appuntamento, dal lunedì al giovedì, dalle ore 8 alle 11.30.

DOVE DONARE – MESSINA: Anche il centro trasfusionale dell’azienda ospedaliera “Papardo” di Messina cerca donatori. Per donare bisogna scrivere una mail all’indirizzo donatorisanguepapardo@aopapardo.it

(NOTA: i servizi trasfusionali si trovano anche presso le Asp di Trapani, Caltanissetta e Ragusa).

SCREENING ANTI-COVID: TROVATI IN SICILIA 1.420 POSITIVI IN DUE GIORNI

COVID IN SICILIA: RICOVERATI IL 5,9% DEI POSITIVI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI