Coronavirus, positivi 28 anziani nella casa di riposo di Messina: trasferiti in ospedale

Sono 28 gli anziani ospiti della casa di riposo “Come d’incanto” di Messina risultati positivi al Coronavirus e per i quali è stato disposto il trasferimento in una struttura ospedaliera. Il provvedimento si è reso necessario in quanto persone fragili dopo ulteriori esami eseguiti dal ‘Covid Team’ del Policlinico “G. Martino”.

Gli altri ospiti della casa riposo, invece, verranno indirizzati in altre strutture con personale di assistenza assicurato dalle autorità sanitarie. A confermare i provvedimenti intrapresi è la direzione aziendale del Policlinico di Messina.

La maggior parte degli operatori dipendenti della casa di riposo aveva lasciato la struttura dopo sei giorni di “clausura” all’interno della Rsa. Sono quasi tutti positivi al Covid 19 e dovranno essere messi in quarantena. Solo alcuni di loro erano rimasti per supportare il “Covid team” del Policlinico.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI