Coronavirus, ricoverati in ospedale sindaco e segretario comunale di Villafrati

Sono peggiorate (anche se non sono giudicate gravi) le condizioni di salute del sindaco di Villafrati, Francesco Agnello e del segretario comunale Sebastiano Furitano. Entrambi risultati positivi al Covid 19 sono ricoverati in via precauzionale all’ospedale Civico di Palermo nei reparti specializzati.

A Villafrati, una delle prime “zone rosse” in Sicilia, i nuovi positivi sono 65, 32 in più rispetto al precedente bollettino, probabilmente in conseguenza di alcune cerimonie affollate.

Tanti i messaggi di solidarietà rivolti dai cittadini al sindaco e al segretario di pronta guarigione. Agnello è stato sempre in prima linea in questi mesi quando il primo focolaio nella casa di cura Villa delle Palme aveva creato non poche apprensioni.

BONUS SICILIA, PRECISAZIONE SUL DURC DELL’ASSESSORATO

OPERAZIONE PACCO REGALO, SI E’ COSTITUITO IL LATITANTE GIUSEPPE DI FRANCESCO

PICCHIAVANO EXTRACOMUNITARI PER ODIO RAZZIALE, SGOMINATA UNA GANG A MARSALA

TRUFFA PER INTASCARE FONDI EUROPEI, 8 DENUNCIATI NEL MESSINESE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI