Coronavirus, un caso di positività tra i dipendenti dei Cantieri Navali di Palermo

Il Coronavirus “entra” anche ai Cantieri Navali di Palermo. A risultare positivo è un operaio diretto dello stabilimento Fincantieri, assente dal servizio dallo scorso giovedì.

L’azienda, subito dopo aver avuto la conferma della positività, ha convocato il comitato paritetico sull’emergenza Covid, composto anche dalle Rsu sindacali per programmare l’applicazione dei protocolli anti Covid.

“Abbiamo immediatamente azionato tutte le procedure del caso – dicono da Fincantieri – Oltre alla sanificazione degli ambienti, stiamo procedendo al tracciamento di tutti coloro che sono venuti a contatto con il lavoratore”.

Si tratta del primo caso di Covid dopo il lockdown che si verifica al Cantiere navale palermitano.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE: I SINDACI ELETTI E I BALLOTTAGGI

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 6 OTTOBRE 2020

TRUFFA ALLE ASSICURAZIONI , SEI ARRESTI A PALERMO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI