Covid a Catania, 1000 persone controllate dai Carabinieri: sanzioni per 18.600 euro

I Carabinieri del comando provinciale di Catania hanno intensificato i controlli durante l’ultima settimana per garantire il rispetto delle disposizioni ministeriali anti Covid-19. Sono state identificate complessivamente circa 1.000 persone, sanzionandone 45 per il mancato uso dei Dpi o per essere state trovate fuori in strada senza giustificato motivo dopo le 22.

Le sanzioni elevate ammontano a un totale di 18.600 euro. Alcuni di loro, in quanto ‘recidivi’, sono incorsi nella sanzione maggiorata di 1.000. Controllati anche 400 esercizi commerciali.

A Palagonia, un pub è stato chiuso per 30 giorni per reiterate violazioni alle norme anti Covid-19: nell’esercizio c’erano 13 clienti, più il titolare, tutti sprovvisti di Dpi Sono state elevate sanzioni per un totale di 6.600 euro.

NATALE IN “ZONA ROSSA”: ECCO TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE

CORONAVIRUS IN ITALIA, IL BOLLETTINO DEL 23 DICEMBRE

CORONAVIRUS IN SICILIA, IL BOLLETTINO DEL 23 DICEMBRE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI