Covid a Vittoria (Rg), morto un infermiere dell’ospedale ‘Guzzardi’: aveva 58 anni

Gianni Russo, 58 anni, infermiere della terapia intensiva e rianimazione dell’ospedale ‘Guzzardi’ di Vittoria, è morto dopo aver contratto il Covid-19.

A rendere nota la notizia è stata l’Asp di Ragusa che “si stringe al dolore di tutta la famiglia, supportandola in questo momento di grande dolore. Il nostro saluto d’addio è per un professionista riconosciuto da tutti per l’impegno e la dedizione al suo lavoro”.

Russo, ammalato da circa due mesi, “non ce l’ha fatta e lascia un vuoto immenso non solo nell’Asp di Ragusa, ma in tutta la comunità vittoriese che in questa seconda ondata sta vivendo momenti molto drammatici”, conclude l’Asp.

Il comune di Vittoria, particolarmente colpito dal Covid19, resterà zona rossa almeno fino al 25 novembre.

PROROGATA LA “ZONA ROSSA” DI VITTORIA

BONUS SICILIA: TUTTI SCONTENTI. SOLO 2 MILA EURO A IMPRESA

SEQUESTRATI BENI PER OLTRE UN MILIONE A UN COMMERCIALISTA PALERMITANO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI