Covid ad Augusta, aumentano i contagi: il sindaco chiude le scuole

Stretta anti-covid del sindaco di Augusta, Giuseppe Di Mare, che ha firmato un’ordinanza per tentare di arginare i contagi: oltre a ribadire il divieto di assembramento, l’ordinanza (in vigore dal 19 marzo all’1 aprile compreso) dispone principalmente la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, dei parchi giochi pubblici e della biblioteca comunale.

Di Mare ha dichiarato: “É inconcepibile quello che ho visto in questi giorni; gruppi di persone abbracciate senza mascherine, feste nelle campagne o nelle abitazioni; come se tutto fosse normale. Sono in molti ad avere superato il limite del buon senso. Non è accettabile da parte di chi amministra ma anche da parte di chi sta combattendo per noi contro questo virus”. Sono più di 10 le classi in quarantena, mentre il dato dei positivi sale ancora a 123 contagiati.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 17 MARZO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 17 MARZO 2021

VACCINO, LA CAMPAGNA RALLENTA. E CI SONO LUNGHE CODE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI