Covid, anziano malato si suicida in ospedale: tragedia all’Umberto I di Enna

Un’altra tragedia in un reparto Covid siciliano. Un uomo di 83 anni affetto da Covid, originario di Barrafranca, si è suicidato mentre era ricoverato all’ospedale Umberto I di Enna.

Il fatto è avvenuto nella giornata di giovedì ma si è appreso il giorno successivo: dopo la visita mattutina dei medici, l’uomo (che non sarebbe stato in gravi condizioni) è stato trovato il cavo di un monitor attorno alla gola e legata alla sbarra del letto.

I tentativi di soccorso non appena ci si è accorti del fatto sono stati vani. Il corpo è stato riconsegnato alla famiglia. L’uomo lascia moglie e figli.

INCENDI IN SICILIA, COINVOLTA QUASI LA META’ DEI COMUNI

L’ALLARME DEI SINDACATI: “RISCHIO DISDETTE”

FERRAGOSTO SICURO, ORDINANZE DEI SINDACI DELLE EOLIE E DELLE EGADI

INCENDI, CURCIO: “DOPO L’EMERGENZA AFFRONTEREMO LA REALTA’”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI