Covid, Figliuolo in visita a Palermo: “Contento che in Sicilia i dati migliorino”

Il commissario straordinario per l’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, ha visitato Palermo per fare il punto della situazione sulla campagna vaccinale in città.

Figliuolo prima ha visitato l’Ismett, per dare avvio alla campagna per la terza dose di vaccino dedicata agli immunodepressi e trapiantati, e poi una tappa anche all’hub della Fiera del Mediterraneo. “Sono contento che in Sicilia, dove la Regione sta facendo un gran lavoro, i dati sui vaccini stiano migliorando: all’inizio c’è stata un po’ di diffidenza”, afferma il commissario.

“Per motivi storici in Sicilia chi viene da fuori viene sempre visto come chi viene a imporre qualcosa – continua – . Ma questo serve per la libertà e la vita di tutti. Io dico che la Regione sta facendo un lavoro straordinario“.

COVID IN SICILIA, I DATI DEL 20 SETTEMBRE

ESTORSIONI E USURA NEL PALERMITANO: 10 ARRESTI

TRAM PALERMO, CONFCOMMERCIO: “IL COMUNE SI SOTTRAE AL CONFRONTO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI