Covid, il bollettino della Sicilia del 13 gennaio: scende la curva, +11.354 casi. 26 morti

Sembra proprio che il plateau sia stato raggiunto: per il terzo giorno di fila il numero dei contagi si è stabilizzato e l’incidenza scende gradualmente, in Sicilia come in Italia. É quanto si legge nel bollettino di oggi, giovedì 13 gennaio 2022, diffuso dal Ministero della Salute. Occorrerà adesso vedere se sui contagi ci sarà un impatto dovuto al ritorno a scuola.

Il numero dei contagi nelle ultime 24 ore è di 11.354 (quasi 2.000 in meno rispetto al giorno precedente) con un numero di tamponi di poco inferiore ai 60.000.

Rallenta anche l’aumento dei ricoveri: solo 22 pazienti in più nei raparti ospedalieri, nel saldo giornaliero tra entrate e uscite. E finalmente torna a scendere il numero dei pazienti in terapia intensiva.

Il numero degli attuali positivi, con gli oltre 9.000 dell’ultimo giorno, ha superato la soglia dei 150.000 il che significa che necessita ancora tanta prudenza nei comportamenti sociali e nel rispetto dei protocolli.

Ancora alto il numero dei decessi, 26, ma il sistema dei calcoli della Regione tiene sempre conto di continui riporti dei giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 150.446 (+9.523)
Deceduti: 7.791 (+26)*
Dimessi/guariti: 336.529 (+1.785)

Ricoverati totali: 1.463 (+22)
Ricoverati in terapia intensiva: 163 (-2)

Totale casi: 494.786 (+11.354)
Tamponi: 9.027.770 (+59.167)

La Regione Sicilia comunica che i decessi riportati in data odierna si riferiscono ai seguenti giorni: n. 1 il 13/01/2022 – n. 4 il 12/01/2022 – n. 17  l’11/01/2022 – n.2 l’8/01/2022 – n.2 il 7/01/2022

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 13 GENNAIO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 13 GENNAIO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 12 GENNAIO 2022

COVID IN SICILIA, IN AUMENTO I NUOVI CASI MA È BOOM PRIME DOSI: IL BOLLETTINO SETTIMANALE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI