Covid, il bollettino della Sicilia del 23 gennaio: meno contagi ma risalgono i ricoveri

Il numero dei nuovi contagi è decisamente in calo ma nella disamina dei dati va sempre considerato che si tratta delle risultanze di una giornata prefestiva. E’ in calo, infatti, anche il numero dei tamponi. I nuovi casi sono stati 5.394 con quasi 35.000 tamponi. É quanto si legge nel bollettino di oggi, domenica 23 gennaio 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

L’incidenza è in discesa, al 15,44%, circa due punti percentuali in meno.

I dati non permettono di “respirare” perché è tornata a salire la curva dei ricoveri dopo la discesa di ieri: nel saldo tra entrate e uscite ci sono 17 pazienti in più nelle strutture ordinarie e 4 in più nelle terapie intensive.

E il numero degli attuali positivi continua ad aumentare, dal momento che i nuovi contagi sono sempre largamente superiori al numero dei guariti o dimessi: siamo oltre quota 210.000.

I decessi sono 24 ma ben 16 sono dei giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 212.178 (+4.363)
Deceduti: 8.181 (+24)*
Dimessi/guariti: 351.356 (+1.007)

Ricoverati totali: 1.590 (+17)
Ricoverati in terapia intensiva: 164 (+4)

Totale casi: 571.715 (+5.394)
Tamponi: 9.457.622 (+34.922)

NOTA: La Regione Sicilia comunica che i decessi riportati oggi sono avvenuti: n. 8 il 22/01/22 – n. 13 il 21/01/22 – n. 3 il 20/01/22

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 GENNAIO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 23 GENNAIO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 22 GENNAIO 2022

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI