Covid, il bollettino della Sicilia del 24 gennaio: i casi scendono a 3.600, 33 morti

Cala in Sicilia, come in Italia, il numero dei nuovi contagi ma è il classico effetto della “domenica”. Insieme ai casi calano drasticamente anche i tamponi. L’incidenza scende ma di poco. É quanto si legge nel bollettino di oggi, lunedì 24 gennaio 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

In dettaglio i nuovi casi sono stati 3.629 (circa 1.700 meno di ieri), i tamponi poco più di 26.000 (circa 9.000 in meno). l’incidenza dei casi è del 13,90%, un po’ meno di ieri e un po’ meno della media nazionale.

Non è tranquillizzante il nuovo aumento dei ricoveri in strutture ordinarie, 35 pazienti in più nel saldo tra entrate e uscite mentre resta invariata la situazione delle terapie intensive.

Ancora piuttosto alto il numero dei decessi, 33, di cui però 22 sono riferibili ai giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 214.783 (+2.605)
Deceduti: 8.214 (+33)*
Dimessi/guariti: 352.347 (+991)

Ricoverati totali: 1.625 (+35)
Ricoverati in terapia intensiva: 164 (/)

Totale casi: 575.344 (+3.629)
Tamponi: 9.483.718 (+26.096)

NOTA: La Regione Sicilia comunica che i decessi riportati oggi sono avvenuti: n. 2 il 24/01/22 –  n. 9 il 23/01/22 – n. 14 il 22/01/22 – n. 8 il 21/01/22

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 24 GENNAIO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 24 GENNAIO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 23 GENNAIO 2022

COVID IN SICILIA, MENO NUOVI POSITIVI MA CRESCE IL DATO SUI MORTI: IL REPORT SETTIMANALE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI