Covid, il bollettino della Sicilia dell’11 marzo: altri 5.500 contagi, i morti sono 25

Dopo giorni in altalena sono abbastanza stabili i dati relativi al contagio in Sicilia. I nuovi contagi sono stati 5.497 (31 meno di ieri) con quasi 34.000 tamponi (500 meno di ieri). É quanto si legge nel bollettino di oggi, venerdì 11 marzo 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

L’incidenza resta alta, 16,18%, leggermente superiore a ieri.

Anche i dati ospedalieri non fanno registrare variazioni nel saldo tra entrate e uscite, l’unica differenza è un paziente in più in terapia intensiva.

La situazione comunque non autorizza ad allentare le misure precauzionali anche se ormai si va verso la fine dello stato d’emergenza. E a Palermo, con quasi 1.700 casi, l’emergenza non scende,

Il numero dei morti è di 25 ma va ricordato che sia per i decessi che per i contagi i bollettini ufficiali (come vedete dalla nota in fondo) continuano a riportare casi relativi anche ai giorni precedenti, il che rende sempre poco chiara la “fotografia” di giornata”.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 223.672 (+1.251)
Deceduti: 9.721 (+25)*
Dimessi/guariti: 611.140 (+5.380)

Ricoverati totali: 933 (/)
Ricoverati in terapia intensiva: 65 (+1)

Totale casi: 844.533 (+5.497)*
Tamponi: (+33.961)

La Regione Sicilia comunica che n. 1159 casi comunicati oggi sono relativi a giorni precedenti al 10/03/22. I decessi riportati oggi sono avvenuti: N. 6 IL 10/03/2022 – N. 11 IL 09/03/2022 – N. 4 IL 08/03/2022 – N. 1 IL 06/03/2022 – N. 1 IL 07/02/2022 – N. 1 IL 04/02/2022 – N. 1 IL 25/01/2022.

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 11 MARZO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 11 MARZO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 10 MARZO 2022

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI