Vaccino Covid, in arrivo nuovi hub: le strutture individuate a Palermo e provincia

Il piano per aumentare il numero di hub vaccinali sul territorio a Palermo e Provincia prende forma. Ieri il sindaco di Palermo ha annunciato dopo un incontro in prefettura che sia il capoluogo che comune come Bagheria, Misilmeri e Cefalù erano pronti a mettere a disposizione propri immobili e ora c’è una prima liste di aree individuate per tale scopo.

Tra le strutture individuate a Palermo, il portale Blogsicilia riporta: il centro commerciale La Torre di via Assoro, l’ex ospedale Casa del Sole e Villa delle Ginestre, mentre in provincia gli hub saranno allestiti al centro commerciale Poseidon a Carini, al Centro direzionale dell’area artigianale Misilmeri, al Palazzetto dello sport di Bagheria e al Palasport di Cefalù.

L’obiettivo è alleggerire la pressione sull’area della Fiera del Mediterraneo che ospita sia il drive-in per i tamponi sia l’hub vaccinale, gestiti dal Commissario per l’emergenza e dalla Protezione civile regionale.

COVID A PALERMO, SCONTRO SUI NUMERI DEL CONTAGIO

ARRESTATO A PALERMO IL NEUROPSICHIATRA GRASSO

CATANIA, UOMO COLPITO ALLA TESTA A COLPI DI PISTOLA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 7 APRILE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI