Covid in Italia, il bollettino del 21 marzo: 32.573 nuovi casi, scende l’incidenza

Quasi dimezzati i contagi rispetto alla giornata di ieri (erano 60.415): nella giornata odierna sono 32.573 i nuovi positivi registrati, anche per effetto di un minor numero di tamponi effettuati (218.216). É quanto si legge nel bollettino nazionale di oggi, lunedì 21 marzo 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

Aumenta il numero dei ricoverati in terapia ordinaria. I pazienti, invece, procedono nel lasciare il reparto di terapia intensiva, anche se a ritmo lento. Più alto, anche se di poco, il numero dei morti rispetto a ieri: oggi sono 119. Scende infine l’incidenza che dal 16,30% passa al 14,92.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 1.175.280
• Deceduti: 157.904 (+119)
• Dimessi/Guariti: 12.562.004 (+30.870)
• Ricoverati: 9.191 (+294)
• di cui in TI: 463 (-4)
• Tamponi: 195.930.717 (+218.216)

Totale casi: 13.895.188 (+32.573, +0,23%

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 21 MARZO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 21 MARZO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 20 MARZO 2022

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI