Covid in Italia, il bollettino del 26 marzo: altri 73.000 casi, diminuiscono i decessi

Situazione contagi praticamente immutata rispetto a ieri, con 73.357 nuovi contagi e mezzo milione di tamponi. É quanto si legge nel bollettino nazionale di oggi, sabato 26 marzo 2022, diffuso dal Ministero della Salute.

Non si modifica di molto, dunque, nemmeno l’incidenza che si attesta al 14,54%.

Poche variazioni anche sul fronte ospedaliero dove si registrano piccoli aumenti nei ricoveri. E’ invece in diminuzione netta il numero dei morti, ne sono stati registrati 118.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 1.254.383
• Deceduti: 158.700 (+118)
• Dimessi/Guariti: 12.891.028 (+66.396)
• Ricoverati: 9.475 (+34)
• di cui in TI: 452 (+5)
• Tamponi: 198.639.817 (+504.185)

Totale casi: 14.304.111 (+73.357, +0,52%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 26 MARZO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 26 MARZO 2022

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 25 MARZO 2022

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI