Covid in Sicilia, altri due comuni passano in “zona arancione” fino al 20 dicembre

Nuove “zone arancioni” in Sicilia. I Comuni di San Michele di Ganzaria, nella provincia di Catania, e Itala, nel Messinese, da domenica 12 a lunedì 20 dicembre, “cambiano colore”. Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe.

Disposta anche la prosecuzione delle misure restrittive anti-Covid (sempre fino al 20 dicembre) per un altro comune etneo: Militello in Val di Catania. Il provvedimento è stato preso a causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati.

Per tutte le informazioni in merito alle misure previste è possibile consultare le Faq diffuse dall’assessorato regionale alla Salute.

COVID IN SICILIA, I DATI DEL 10 DICEMBRE

IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A CARINI: “REDDITO DI CITTADINANZA UN FALLIMENTO”

VIOLENZA SESSUALE E MINACCE A UNA RAGAZZA: 4 ARRESTI A GRAVINA DI CATANIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI