Covid in Sicilia, ancora tre comuni in zona rossa: ora sono 31 sull’Isola

Tre nuovi comuni della Sicilia sono stati proclamati “zona rossa”. Si tratta di Montallegro, in provincia di Agrigento, e Sommatino, in provincia di Caltanissetta, e anche Pietraperzia, in provincia di Enna. Le misure, in aggiunta a quelle nazionali previste, si applicano dal 4 al 14 aprile.

Ai due Comuni si applicano così le ulteriori misure restrittive previste dall’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci. Il provvedimento è stato adottato su richiesta del sindaco e sulla scorta delle relazioni delle Asp, a seguito dell’aumento di casi positivi al Covid.

Diventano, così, 31 le zone rosse sul territorio regionale. L’ultima è stata proclamata a Mazzarino, in provincia di Caltanissetta.

COVID IN SICILIA, I DATI DEL 2 APRILE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 2 APRILE 2021

SUPERMECATI IN SICILIA, I SINDACATI PROCLAMANO LO SCIOPERO 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI