Covid in Sicilia, bassa incidenza nelle scuole: solo lo 0,26% degli studenti è positivo

Continua a essere molto basso l’impatto del Covid-19 sulle scuole siciliane. Secondo l’ufficio scolastico regionale, che ha analizzato i dati riguardanti gli studenti fino al II grado, al 22 marzo, su 674.524 alunni, i positivi al virus erano 1774, lo 0,26%.

Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, il trend si conferma in diminuzione. Il valore è passato dallo 0,46% del 19 novembre 2020 allo 0,25% del 22 marzo 2021. In valore assoluto si riscontra, rispetto al 19 novembre 2020, un decremento pari a 17 alunni positivi in meno per l’infanzia (-8%), a 376 per la primaria (-41%) e a 505 per il I grado (-55%).

Solo per le scuole del II grado si riscontra un lieve aumento dell’incidenza degli alunni positivi, attualmente pari allo 0,28%. I numeri sono in generale diminuiti anche perché attualmente risultano essere state vaccinate 68.4301 persone che lavorano nelle scuole.

MUSUMECI: “PRONTI A COMPRARE DOSI SPUTNIK SE I VACCINI NON ARRIVANO”

SPARATORIA ALLO ZEN, PARLA UNA TESTIMONE: ALTRI 4 FERMATI

VACCINO A DOMICILIO PER I FRAGILI, SISTEMA IN DIFFICOLTÀ

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI