Covid, in Sicilia diminuiscono i nuovi casi e le “intensive” sono sotto soglia: i dati Gimbe

Continuano a essere confortanti i dati relativi all’emergenza Covid in Sicilia. Secondo quanto riportato dal monitoraggio Gimbe, relativo alla settimana 15-21 settembre, si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (419) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-27,9%) rispetto alla settimana precedente.

Rimane sopra soglia di saturazione il dato relativo ai posti letto in area medica (17%) mentre sono scende sotto la soglia di saturazione quello dei posti letto in terapia intensiva (10%) occupati da pazienti Covid. La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 62,7% (media Italia 69,8%) a cui aggiungere un ulteriore 5,9% (media Italia 5,2%) solo con prima dose.

La popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 15,9% (media Italia 10,5%); la popolazione 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 39,4% (media Italia 32,1%). L’elenco dei nuovi casi dell’ultima settimana suddivisi per provincia: Siracusa 146; Catania 116; Messina 91; Trapani 88; Ragusa 77; Caltanissetta 73; Palermo 59; Enna 55; Agrigento 38.

VACCINO ANTI-COVID, CROLLA IL DATO DI NUOVI VACCINATI

MAXI TRUFFE A ISTITUTI RELIGIOSI E CASE DI RIPOSO: DECINE DI INDAGATI 

MESSINA, TRUFFA AI DANNI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI