Covid in Sicilia, giù il dato dei nuovi positivi ma aumentano i ricoveri: il report settimanale

Aumenta la pressione sugli ospedali siciliani nell’ultima settimana. Secondo i dati relativi ai casi di Covid diffusi dal Dipartimento della Protezione Civile, si è registrata una diminuzione del numero dei nuovi positivi. La situazione ospedaliera è invece leggermente peggiorata: sono aumentati i ricoveri ordinari, le persone in terapia intensiva e anche i nuovi ingressi in terapia intensiva. In lieve aumento anche il numero delle persone decedute.

Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 45.891, il 6,1% in meno rispetto alla settimana precedente. È diminuito anche il rapporto fra tamponi positivi e tamponi effettuati, passato dal 20,9% al 18,6%. Il numero degli attuali positivi è diminuito del 3,3%, passando da 236.862 a 229.157, 7.705 in meno rispetto alla settimana precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 228.164, 7.760 in meno rispetto alla settimana precedente.

I ricoverati sono 993, di cui 65 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono aumentati di 55 unità (i ricoverati in terapia intensiva sono aumentati di 5 unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 36 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 33,3% in più rispetto ai 27 della settimana precedente). Il numero dei guariti (712.626) è cresciuto di 53.578 unità rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 74,9% (72,8% domenica scorsa). Il numero di persone decedute segnalato nella settimana è pari a 127 (4 in più rispetto alla settimana precedente).

Complessivamente le persone decedute sono 9.987, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari all’1,0% (1,1% la settimana scorsa). I ricoverati complessivamente rappresentano lo 0,4% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva meno dello 0,1%). Rispetto alla corrispondente settimana di un anno fa, i nuovi positivi sono passati da 5.812 a 45.891 (+689,6%), i ricoverati da 973 a 993 (+2,1%), i ricoverati in terapia intensiva da 129 a 65 (-49,6%), i nuovi ingressi in terapia intensiva da 50 a 36 (-28,0%), i decessi da 153 a 127 (-17,0%)”.

FRANCO MICELI “ACCETTA LA SFIDA”: SARÀ IL CANDIDATO A SINDACO DI PALERMO DEL CENTROSINISTRA

AMMINISTRATIVE, MICCICHÉ: “IL CANDIDATO DI FI È CASCIO. MIA LEADERSHIP? CRITICATA DAL 1995”

MUSUMECI: “VINCERE IN SICILIA È UNA SORTA DI GREEN PASS PER LE SORTI DELLA NAZIONE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI