Covid, la campagna vaccinale accelera: picco di inoculazioni giornaliere, oltre 619mila

Nuova accelerata per la campagna vaccinale anti-Covid in Italia. Il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid, ha annunciato che nella giornata di martedì 28 dicembre si è registrato il picco di somministrazioni.

“Nella giornata del 28 dicembre, sono state inoculate oltre 619 mila somministrazioni, dopo le 583 mila di lunedì” dice il commissario straordinario. Nello specifico si tratta di 57 mila prime dosi, 34 mila delle quali in favore di bambini di età fra i 5 e gli 11 anni, mentre i richiami hanno superato quota 520 mila.

Lo stesso Figliuolo aveva auspicato un’accelerata nella campagna vaccinale: “Siamo quasi al 90% fra prime dosi e guarigioni però soprattutto nella fascia tra i 30 e 59 anni ci sono ancora milioni di persone che potrebbero essere raggiunte dalle inoculazioni: potrebbero anche loro dare una mano ad arginare il virus e soprattutto le varianti“.

COVID IN SICILIA, AUMENTA IL NUMERO DI FOCOLAI MA GLI OSPEDALI “TENGONO”: I DATI DEL DASOE

RICETTAZIONE E TRAFFICO ILLECITO DI RIFIUTI, SEQUESTRATE DUE SOCIETÀ NEL PALERMITANO

VACCINO, SOSPESO L’OPEN DAY ALLA FIERA DI PALERMO: SI POTRÀ ACCEDERE SOLO PRENOTANDOSI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI