Covid, i nuovi “colori” delle Regioni: Sicilia e altre quattro in arancione / UFFICIALE

Tanti regioni in giallo; la Sicilia resta in arancione (con macchie di rosso). Il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, le nuove ordinanze che entreranno in vigore da giorno 26 aprile.

Le regioni in “zona arancione” sono Sicilia, Basilicata, Calabria, Puglia e Valle D’Aosta. Queste regioni hanno infatti un Rt vicino a 1 ma ancora un’incidenza dei casi sopra 200. Una sola regione è in “zona rossa“, la Sardegna. Tutte le altre passano in “zona gialla” e sperimenteranno il nuovo cronoprogramma ideato dal Governo per le riaperture.

I dati indicano che l’indice Rt nazionale è sceso ancora e ora è a quota 0,81 (era allo 0,85 la scorsa settimana). Diminuisce leggermente anche l’incidenza dei casi, pari a 157,4 per 100.000 abitanti per la settimana 12-18 aprile contro i 160,5 per 100.000 abitanti della settimana precedente.

PALERMO ZONA ROSSA PER PRUDENZA. RIAPERTURE? LA SICILIA DOVRÀ ATTENDERE

IL BOLLETTINO IN SICILIA (22 APRILE)

“FURBETTI” DEL VACCINO A PALERMO: 15 DENUNCE

OPEN WEEKEND ANCHE PER OVER 80 E FRAGILI OVER 60

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI