Covid, Musumeci: “Speriamo di uscire dalla zona gialla. Al vaccino non c’è alternativa”

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha presenziato all’inaugurazione dell’anno scolastico a Siracusa e, prima della cerimonia, ha fatto il punto della situazione sull’emergenza Covid in Sicilia.

Speriamo di uscire dalla “zona gialla” e arrivare in quella bianca – afferma – . Come sapete, però, c’è una minoranza di testardi che ritiene che il vaccino sia inutile e dannoso“.

“Stiamo lavorando per neutralizzare questa convinzione – continua – e spiegare che oggi al vaccino non c’è alternativa per evitare di finire in terapia intensiva“. In Sicilia, la popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 15,9% (media Italia 10,5%); è questo il target principale da attenzionare.

COVID, IN SICILIA “INTENSIVE” SOTTO SOGLIA: I DATI GIMBE 

VACCINO ANTI-COVID, CROLLA IL DATO DI NUOVI VACCINATI

MAXI TRUFFE A ISTITUTI RELIGIOSI E CASE DI RIPOSO: DECINE DI INDAGATI 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI