Covid a Palermo, Orlando: “Incoscienti fermatevi, siamo alla vigilia di una strage”

I casi a Palermo a provincia tornano a salire (QUI i dati) e non permettono di escludere una ennesima proroga della zona rossa in 23 comuni del palermitano (capoluogo compreso). Una situazione che spinge il sindaco Leoluca Orlando nelle sua dichiarazione a fare un appello alla cittadinanza, anche con toni piuttosto duri.

“Cresce in maniera preoccupanti il numero di nuovi contagiati. Esprimo ammirazione e gratitudine per l’impegno del personale sanitario e delle Forze dell’Ordine. Siamo alla vigilia di una strage, non soltanto umana ma anche economica – dice il sindaco -. Incoscienti fermatevi, state provocando la morte di migliaia di persone e di aziende”.

 

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 26 APRILE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 26 APRILE 2021

I DATI ANALITICI DELLE PROVINCE DEL 26 APRILE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI