Covid: Prizzi diventa “zona rossa”, proroga per altri due comuni siciliani

Il Comune di Prizzi, nel Palermitano, da mercoledì 2 giugno diventa “zona rossa”. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, che avrà efficacia fino a giovedì 10.

Il provvedimento si è reso necessario, a seguito della nota del sindaco e vista la relazione epidemiologica dell’Asp, a causa del considerevole aumento di soggetti positivi al Covid.

Con la stessa ordinanza, è stata disposta inoltre la proroga delle misure restrittive (sempre fino a giovedì 10) per Geraci Siculo, in provincia di Palermo, e Scordia nel Catanese. Termina in anticipo, da domani, invece, la “zona rossa” a Lercara Friddi, nel Palermitano.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’1 GIUGNO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DELL’1 GIUGNO 2021

VACCINO, DA GIOVEDì 3 GIUGNO VIA LIBERA ALLE PRENOTAZIONI PER GLI UNDER 40

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI