Covid, stop agli spostamenti tra regioni e nuovi limiti alle visite: arriva il decreto

Prorogati sia lo stop allo spostamento tra regioni che i limiti alle visite a parenti e amici (con una novità). Il governo Draghi, riunito in Consiglio dei Ministri ha approvato una proroga ai provvedimenti ma avrebbe introdotto anche una ulteriore stretta legata proprio alle visite.

Il limite dei due ospiti (una sola volta al giorno) per chi si sposta verso altre abitazioni private era infatti in vigore a prescindere dalle zone: il nuovo decreto prevede invece che tale limite valga solo in zona gialla e arancione, mentre in zona rossa spostamenti verso altre abitazioni (se non per motivi di necessità) non saranno più ammessi. Una norma che era stata recentemente adottata della Sicilia per la sua zona rossa.

Come già anticipato invece sarà prorogato per un altro mese giorni il blocco agli spostamenti tra le regioni (attualmente in vigore fino al 25 febbraio) a prescindere dalle varie fasce di colore attribuite ai territori. Il provvedimento sarà in vigore fino al 27 marzo.

CASA DI RIPOSO “LAGER” A PALERMO: QUATTRO ARRESTI

DECRETO DEL GOVERNO IN ARRIVO: PROROGA DEL BLOCCO AGLI SPOSTAMENTI

VACCINO ANTI COVID E MEDICI DI BASE: LA SICILIA CI RIPROVA 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI