Covid, visita a sorpresa di Razza all’Hub vaccinale di Gela: “Deve fare di più”

L’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, ha effettuato un sopralluogo a sorpresa nella Struttura vaccinale di Gela, in provincia di Caltanissetta. “Siamo in un Hub vaccinale che potrebbe fare molto di più, segno che non si è compresa la gravità del momento”, afferma.

“Sono qui per ringraziare chi ha lavorato e sta lavorando – continua – . Quando faccio visite senza preannunciarle mi rendo conto meglio della realtà. Dobbiamo fare di più. E tornerò di nuovo a Gela sabato per incontrare le istituzioni locali e i medici di medicina generale”.

“Quando leggo sui giornali di sedicenti movimenti no vax che vogliono paralizzare l’Italia – ha proseguito l’esponente del governo Musumeci – mi indigno, perché non si può mettere a rischio la nostra vita di relazione e la nostra economia in questo modo. Lo dico in un palazzetto, oggi allestito ad Hub, dedicato alla figura di Francesco Cossiga: nessuno pensi che la libertà individuale possa rappresentare la dittatura di minoranze. Lo Stato non lo può accettare”.

COVID IN SICILIA, MUSUMECI PREPARA UNA NUOVA ORDINANZA PER 168 COMUNI 

CACCIA IN SICILIA, IL TAR SOSPENDE IL CALENDARIO VENATORIO

PALERMO, RIVOLTA NEL CARCERE MINORILE MALASPINA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI