gravissimo lutto per antonello cracolici è morta la moglie maria fasolo
Antonello Cracolici.

Cracolici (PD): “Istituire una ‘Giornata regionale dell’accoglienza’”

“Occorre Istituire una ‘giornata regionale dell’accoglienza’ per ricordare una delle peggiori stragi mai accadute a largo delle coste della Sicilia e confrontarsi sul tema dell’immigrazione sensibilizzando l’opinione pubblica alla solidarietà civile, al rispetto della dignità umana e del valore della vita di ciascun individuo”.

Antonello Cracolici, deputato regionale del PD, primo firmatario di un disegno di legge condiviso da tutti i parlamentari del Partito Democratico, ricorda il naufragio avvenuto all’alba del 3 ottobre del 2013 a poche miglia dal porto di Lampedusa che causò la morte di 368 migranti e spiega la necessità di supportare percorsi educativi di integrazione.

“La Regione ha il compito di sostenere percorsi di integrazione contribuendo a sviluppare la sensibilità, la solidarietà e la consapevolezza civica delle giovani generazioni nei confronti dell’emergenza emigrazione. Il 3 ottobre, giornata dell’accoglienza che nasce con l’intento di ricordare e commemorare tutte le vittime dell’immigrazione e promuovere iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, – continua Cracolici – può essere l’occasione giusta per illustrare agli studenti una corretta conoscenza delle condizioni di vita dei rifugiati e delle motivazioni che inducono i migranti a lasciare i Paesi d’origine, cancellando le visioni distorte che alimentano atteggiamenti discriminatori nei loro confronti. È necessario sviluppare nelle scuole siciliane percorsi didattici finalizzati ad una corretta riflessione oltre che percorsi di studio della lingua italiana per i minori in affidamento presso le comunità. Solo attraverso la conoscenza – conclude il parlamentare regionale Pd – sarà possibile superare il pericolo incombente di una società chiusa e razzista riscoprendo la naturale inclinazione della Sicilia all’accoglienza”.

Categorie
politica
Facebook
Video

CORRELATI