Custonaci, muore 36 ore dopo la somministrazione del vaccino: disposta l’autopsia

La Procura della Repubblica di Trapani sta facendo i dovuti approfondimenti sulla morte di un uomo che lunedì scorso si era sottoposto alla somministrazione della prima dose di vaccino.

C’è una stretta correlazione tra la morte e la somministrazione? Difficile dirlo e proprio per questo è già stata disposta l’autopsia.

La morte dell’uomo, originario di Custonaci in provincia di Trapani dove lavorava come operaio del bacino marmifero, risale alla notte tra martedì e mercoledì, circa 36 ore dopo la prima dose.

I familiari hanno presentato un esposto, chiedendo di accertare le cause del decesso. Da qui le indagini, che sono state affidate ai carabinieri.

SCUOLA: OK AI TEST SALIVARI, NIENTE MASCHERINE IN CLASSE SE TUTTI VACCINATI

OBBLIGO DI VACCINO PER IL PERSONALE DELLE RSA. GREEN PASS NELLE SCUOLE

RAZZA ALLA CARONIA: “CHIEDA SCUSA, DA LEI FRASI INSENSATE”

REDDITO DI CITTADINANZA, MAXI INCHIESTA NEL MESSINESE: 102 DENUNCIATI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 9 SETTEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI